In questo sito utilizziamo i cookies

continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Bikin'Gavoi desidera informare gli Utenti che il proprio sito utilizza unicamente cookies c.d. “tecnici”: si tratta di cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente; non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure. Inoltre, all’interno dei cookies tecnici utilizzati dal sito web, vengono utilizzati anche cookies c.d. “analytics”, assibilabili ai cookies c.d. “tecnici”, in quanto utilizzati soltanto a fini di ottimizzazione del sito, direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. Infine, si specifica che il sito web non utilizza alcun tipo di cookie atto alla profilazione dell’utenza.

 

Relativamente, quindi, ai soli aspetti di natura tecnica, cookies tecnici e protocolli, desideriamo informare che:

• I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web possono acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

• Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'Utente. Questi dati possono essere utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime e aggregate sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di eventuali responsabilità, in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. In generale, al di là della tipologia di cookies utilizzati dal presente sito web, desideriamo informarLa che, oltre alle tutele previste dalla normativa vigente, sono disponibili eventuali opzioni per navigare senza cookie, quali a titolo di esempio: Blocca i cookie di terze parti: i cookie di terze parti non sono generalmente indispensabili per navigare, quindi puoi rifiutarli per default, attraverso apposite funzioni del tuo browser. Attiva l'opzione Do Not Track: l'opzione Do Not Track è presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. I siti web progettati in modo da rispettare questa opzione, quando viene attivata, dovrebbero automaticamente smettere di raccogliere alcuni tuoi dati di navigazione. Come detto, tuttavia, non tutti i siti web sono impostati in modo da rispettare questa opzione (discrezionale). Attiva la modalità di "navigazione anonima": mediante questa funzione puoi navigare senza lasciare traccia nel browser dei dati di navigazione. I siti non si ricorderanno di te, le pagine che visiti non saranno memorizzate nella cronologia e i nuovi cookie saranno cancellati. La funzione navigazione anonima non garantisce comunque l'anonimato su Internet, perché serve solo a non mantenere i dati di navigazione nel browser, mentre invece i tuoi dati di navigazione continueranno a restare disponibili ai gestori dei siti web e ai provider di connettività. Elimina direttamente i cookie: ci sono apposite funzioni per farlo in tutti i browser. Ricorda però che ad ogni collegamento ad Internet vengono scaricati nuovi cookie, per cui l'operazione di cancellazione andrebbe eseguita periodicamente. Volendo, alcuni browser offrono dei sistemi automatizzati per la cancellazione periodica dei cookie.

Gavoi è un piccolo paese della Barbagia. Si trova sulla ss 128 ed è esposto a sud-est, ad ovest si trovano i monti di Brundihone e Cizzu 'e Noli, a nord il monte Pisanu Mele, a est i monti Cohoddio e Puddis. A sud si affaccia sul lago di Gusana e sui monti del Gennargentu.

Ha un centro storico molto bello e curato e le case, spesso anche di grandi dimensioni, sono costruite con i caratteristici cantonetti di granito. Le strette viuzze anch'esse in granito, si aprono su piccole piazzette o su scorci suggestivi sui monti.

Sono presenti le chiese di Sant'Antioco del XV sec. San Giovanni XIV sec. Carmelo XVII sec. e la parrocchiale di San Gavino XV-XVI sec con il bel campanile alto trenta metri. Quest'ultima costruita in trachite in stile tardo gotico aragonese e tre navate.

A sud di Gavoi si trova il lago di Gusana di 2,4 kmq di superficie e la sua diga alta oltre 90 metri, costruita tra gli anni 50 e 60 che serve la centrale idroelettrica del Taloro sul lago di Cuchinadorza. Il bacino è ricco di trote, persici, carpe e tinche ed è alimentato dai fiumi Gosogoleo che nasce nell'altipiano di Lidana e Aratu che nasce ai piedi del Bruncuspina.

Il territorio è ricco di siti archeologici. Attorno al lago è possibile visitare i nuraghi di Littoleri, Su Demaniu (o S'Astore), Leonardedda e la rupe di Lopene (secondo una leggenda luogo di sacrifici umani) dove si trovano anche un villaggio nuragico, una tomba di giganti e i resti di un nuraghe. Le Domos de Jana de S'Iscrithola e quelle di Oddirolo. A Lodine è interessante la chiesetta di San Giorgio, costruita sulle rovine del nuraghe Trinta Battallas e il panorama che si gode sul lago e sul Gennargentu. Il nuraghe di Talaihè (quasi intatto) si trova a qualche chilometro dall'abitato in direzione nord-est. Nell'altipiano di Lidana, a 1000 metri di quota, e 12 km da Gavoi, si trova la chiesa campestre di Sa Itria, circondata da delle costruzioni (muristenes) che vengono utilizzate dai novenanti durante la festa l'ultima domenica di luglio. Qui si trova anche un'importante area archeologica di epoca prenuragica e nuragica e attorno alla chiesa è possibile notare un menhir superstite, le tracce del nuraghe Zorzi 'e Floris, le Domos de Jana di Oniai, il nuraghe Castrulongu, e il villaggio di Soroeni.

Gavoi è sempre stato un importante centro pastorale e di produzione del Fiore Sardo. Già in epoca remota ha visto fiorire produzioni artigianali che venivano commerciate in tutto il campidano da Sos Zillonarzos, commercianti che viaggiavano a cavallo e allo stesso tempo favorivano gli scambi culturali. Fermento culturale che, grazie anche alla spiccata attitudine a muoversi, viaggiare e commerciare ancora vive tra i gavoesi. La prima domenica di luglio si svolge l'importante festival letterario "Isola delle storie" e la seconda domenica di ottobre la sagra "Ospitalità nel cuore della Barbagia".

 

Ecco alcuni link utili per ALLOGGIARE e MANGIARE a Gavoi

le immagini più recenti da Gavoi