In questo sito utilizziamo i cookies

continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Bikin'Gavoi desidera informare gli Utenti che il proprio sito utilizza unicamente cookies c.d. “tecnici”: si tratta di cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente; non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure. Inoltre, all’interno dei cookies tecnici utilizzati dal sito web, vengono utilizzati anche cookies c.d. “analytics”, assibilabili ai cookies c.d. “tecnici”, in quanto utilizzati soltanto a fini di ottimizzazione del sito, direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. Infine, si specifica che il sito web non utilizza alcun tipo di cookie atto alla profilazione dell’utenza.

 

Relativamente, quindi, ai soli aspetti di natura tecnica, cookies tecnici e protocolli, desideriamo informare che:

• I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web possono acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

• Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'Utente. Questi dati possono essere utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime e aggregate sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di eventuali responsabilità, in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. In generale, al di là della tipologia di cookies utilizzati dal presente sito web, desideriamo informarLa che, oltre alle tutele previste dalla normativa vigente, sono disponibili eventuali opzioni per navigare senza cookie, quali a titolo di esempio: Blocca i cookie di terze parti: i cookie di terze parti non sono generalmente indispensabili per navigare, quindi puoi rifiutarli per default, attraverso apposite funzioni del tuo browser. Attiva l'opzione Do Not Track: l'opzione Do Not Track è presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. I siti web progettati in modo da rispettare questa opzione, quando viene attivata, dovrebbero automaticamente smettere di raccogliere alcuni tuoi dati di navigazione. Come detto, tuttavia, non tutti i siti web sono impostati in modo da rispettare questa opzione (discrezionale). Attiva la modalità di "navigazione anonima": mediante questa funzione puoi navigare senza lasciare traccia nel browser dei dati di navigazione. I siti non si ricorderanno di te, le pagine che visiti non saranno memorizzate nella cronologia e i nuovi cookie saranno cancellati. La funzione navigazione anonima non garantisce comunque l'anonimato su Internet, perché serve solo a non mantenere i dati di navigazione nel browser, mentre invece i tuoi dati di navigazione continueranno a restare disponibili ai gestori dei siti web e ai provider di connettività. Elimina direttamente i cookie: ci sono apposite funzioni per farlo in tutti i browser. Ricorda però che ad ogni collegamento ad Internet vengono scaricati nuovi cookie, per cui l'operazione di cancellazione andrebbe eseguita periodicamente. Volendo, alcuni browser offrono dei sistemi automatizzati per la cancellazione periodica dei cookie.

 

Si parte dal centro storico di Gavoi e si punta verso la parte più alta del paese. Si lascia il centro abitato da via Rettore Calzone e si prosegue su una strada bianca in leggera salita. Quando la pendenza aumenta e riprende la strada cementata si entra nel cancello (l'ultimo a destra sempre aperto) che porta al deposito del gas. Superato il deposito del gas si continua a salire su sterrato fino alla vedetta antincendio in località Bargasola dove si può tirare il fiato con una vista su tutto il paese e sul lago di Gusana fino ai monti del Gennargentu.

 

Si riparte e si entra nel fitto del bosco in un saliscendi abbastanza semplice e si prosegue fino a trovare dei massi che chiudono la strada. Bici in spalla si attraversano le pietre e si riprende a salire. La salita è segnata da diversi canali creati dalla pioggia, quindi in qualche punto è probabile che si debba spingere la bici...

Si arriva ad una radura (circa 1000 metri di quota) a qualche centinaio di metri in linea d'aria dalle prime case di Ollolai. Si prosegue sulla sinistra e si passa sotto la formazione rocciosa di Chizzu 'e Noli e si prosegue nuovamente nel bosco in un misto abbastanza veloce che porta giù verso Sa Matta.

In questo tratto ci sono dei punti in cui è possibile fermarsi ad ammirare il paesaggio che spazia dal Supramonte di Oliena/Orgosolo, al monte San Giovanni, Bruncuspina e Gennargentu fino al Lago Omodeo e la valle del Tirso.

Durante la discesa all'esterno di una curva a sinistra troviamo un altro sentiero: NON lo prendiamo! Usciti dal bosco si scende ancora fino ad arrivare ad una recinzione in rete metallica alla nostra sinistra e proseguiamo sulla nostra strada. Potremmo trovare questa recinzione chiusa, quindi bisogna aprire e richiudere il passaggio nella rete.

Si scende ancora fino ad arrivare ad uno slargo in cui si congiungono diverse strade. Praticamente difronte a noi a qualche decina di metri c'è un cancello metallico basso. Si scavalca e si riparte. Qui c'è un'altra discesa veloce e sabbiosa, segnata da diverse pietre e canali di scolo abbastanza impegnativi. Fatti gli ultimi tornanti si arriva difronte ad un capanno antincendio mimetizzato fra rocce e cespugli e alla congiunzione con la strada di Sa Matta. Si prosegue a destra verso il Lago di Gusana.

La discesa verso Lohorra ha un fondo duro con brecciolino, e nel primo tratto è decisamente veloce. Questa strada è aperta al traffico, quindi è possibile incontrare mezzi a motore! Dopo circa 1200 metri arriviamo ad un incrocio con una strada che arriva con un angolo molto chiuso dalla nostra sinistra. E' la nostra strada! Dopo circa 200 metri di discesa lasciamo questa strada e prendiamo un sentiero sulla nostra destra che all'inizio è poco visibile. Attraversiamo un tratto abbastanza difficile con il terreno mosso e arato. Richiede la massima attenzione.

Una volta superato questo campo arato ci infiliamo in un single-track in mezzo alla macchia mediterranea. Il fondo è piuttosto irregolare e spesso troviamo delle pietre smosse. Tendete l'orecchio perchè questo sentiero è stato aperto dagli enduristi che lo percorrono in salita. Questo percorso è di circa un chilometro e ci porta da quota 790 a quota 600 circa, letteralmente ai piedi della diga del lago Gusana.

Finito il sentiero si gira a sinistra e si attraversa una vecchia cava utilizzata per la costruzione della diga. Da qui si riprende lentamente a salire fino ad arrivare oltre la diga, in uno spiazzo dietro l'hotel Gusana. Il fondo è ghiaioso e sarete arrivati solo quando davanti a voi vedrete la sbarra verde di metallo.

Da qui finisce lo sterrato e si può proseguire verso l'abitato di Gavoi su asfalto o proseguire su altri  percorsi sterrati.

Maggiori dettagli qui...